Mace, Blanco & Salmo – La Canzone Nostra Lyrics

[Testo di "LA CANZONE NOSTRA"]

[Intro: BLANCO]
Il tuo palazzo sembra una città tra le urla
Non sento più la tua aggressività che mi culla
È da ieri che sto in piedi col mio whisky
E non mi vedi tra i problemi che ti crei

[Ritornello: BLANCO]
Sono sotto la pioggia
Come la prima volta
A cantarti "Nel blu dipinto di blu"
Era la canzone nostra

[Strofa 1: BLANCO]
E sono in bilico
Fra impazzire, morire, perché lo so che finirò
Con un vento fortissimo, potrei scappare o restare
Io cederò, io cederò
Sotto il freddo dall'alba al tramonto
E poi finisco a contare, a contare, a contare per te

[Pre-Ritornello 1: BLANCO]
Il tuo palazzo sembra una città tra le urla
Non sento più la tua aggressività che mi culla
[Ritornello: BLANCO]
Sono sotto la pioggia
Come la prima volta
A cantarti "Nel blu dipinto di blu"
Era la canzone nostra
Sono sotto la pioggia
Comе la prima volta
A cantarti "Nel blu dipinto di blu"

Era la canzone nostra

[Strofa 2: Salmo]
Ehi
Da quando non ti sento dormo fuori con il frеddo (Oh)
L’amore è come un atto violento, se vivo è perché brucia dentro, ehi
Sto contando mille passi sperando che la pioggia non passi mai (Ehi)
Ma ho solo cuore per gli attacchi e tu ci cammini sopra con i tacchi
E sai, il dolore uccide, sono incline a soffrire
Quando senti che è la fine, ciò che unisce è più sottile
Vedi che il filo si spezza, diventa una gara ma in stato di ebrezza (Yoh)
Meglio restare coi piedi per terra, non siamo all'altezza, ehi

[Pre-Ritornello 2: Salmo]
Sono in bilico, dovrei lasciarmi andare giù
Dovrei provare il brivido, passa e non ci sono più per te

[Ritornello: BLANCO]
Sono sotto la pioggia
Come la prima volta
A cantarti "Nel blu dipinto di blu"
Era la canzone nostra
Sono sotto la pioggia
Come la prima volta
A cantarti "Nel blu dipinto di blu"
Era la canzone nostra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *